REGOLAMENTO EDIZIONE 2024

253

“IL BAMBINO PIÚ BELLO D’ITALIA & LA BAMBINA PIÚ BELLA D’ITALIA”  e “I TEENAGER PIU’ BELLI D’ITALIA” sono concorsi nazionali rivolti alle categorie 0-19 anni. Una delle caratteristiche sarà la capacità di poter dare notorietà a tutti i vincitori con Web Card e servizi esclusivi divulgati dalle migliori riviste, piattaforme Web, Social, oppure emittenti televisive e radiofoniche.

Sarà possibile iscriversi all’edizione 2024 a partire dal 10 settembre 2023. 

CONDIZIONI:

Per essere ammessi al concorso gli aspiranti devono necessariamente possedere tutti i seguenti requisiti, nessuno escluso:

a) avere un’età minima di 0 anni e massima di  19 anni.

b) avere la piena e incondizionata disponibilità della propria immagine, attraverso liberatoria fornitaci dai propri genitori o tutori;

c) non aver vinto nell’edizione precedente (2023) i titoli nazionali (i bambini più belli d’Italia 2023), o i titoli regionali (esempio: i bambini più belli di Lombardia 2023, puglia 2023, lazio 2023 ecc).

d) i vincitori del primo posto nazionale delle varie categorie d’età si divideranno un montepremi di 600€ in contratti di lavoro; per motivi fiscali, contrattuali e burocratici, le quote del montepremi saranno elargite ai vincitori, sotto forma di contratti di lavoro, al lordo della ritenuta fiscale del 20%. La mancata stipulazione contrattuale o eventuali condotte offensive da parte dei vincitori, faranno decadere loro la possibilità di ricevere i premi dall’organizzazione.

Possono inoltre essere ammessi tutti coloro che:
• hanno un contratto di agenzia che però non vincoli e/o pregiudichi la partecipazione a questo concorso;
• possiedono una Fascia o sono vincitori di un altro concorso di bellezza;
• sono impegnati in pubblicità, trasmissioni televisive, produzioni cinematografiche o attività similari che però non vincolino e/o pregiudichino la partecipazione a questo concorso

Non è vincolante partecipare nella propria regione di residenza, si può partecipare anche in altre regioni.

SELEZIONI REGIONALI

La prima fase di selezione avviene a livello regionale o interregionale. I concorrenti verranno invitati a partecipare all’evento che decreta i vincitori della propria regione (es. “Il bambino e la bambina più belli dell’Emilia Romagna”). L’organizzazione può decidere di organizzare l’evento accorpando più regioni della stessa zona (esempio Molise-Abruzzo) laddove non si raggiungesse un numero minimo di finalisti. Qualora non si prenda parte all’evento regionale, la propria partecipazione all’edizione corrente termina. La giuria assegnerà i titoli regionali scegliendo solo tra i concorrenti presenti all’evento regionale o interregionale.

Data e luogo della selezione regionale saranno scelti e comunicati dalla redazione al termine dei casting.

FASE NAZIONALE

Tra tutti i concorrenti scelti dalle selezioni regionali , che accederanno alla sfilata nazionale la giuria assegnerà i seguenti titoli (primo posto assoluto nazionale) :

  • IL BAMBINO PIÚ BELLO D’ITALIA 2024
  • LA BAMBINA PIÚ BELLA D’ITALIA 2024
  • IL BEBÉ PIÚ BELLO D’ITALIA 2024
  • LA BEBÉ PIÚ BELLA D’ITALIA 2024
  • IL BIMBO PIÚ BELLO D’ITALIA 2024
  • LA BIMBA PIÚ BELLA D’ITALIA 2024
  • IL TEENAGER PIÚ BELLO D’ITALIA 2024
  • LA TEENAGER PIÚ BELLA D’ITALIA 2024
  • I GEMELLI/LE GEMELLE PIÚ BELLE D’ITALIA 2024

PREMI FOTOGENIA: sulla base delle card fotografiche dei finalisti saranno assegnate le coppe “PREMIO FOTOGENIA” divise in fasce di età.

Qualora non si prenda parte all’evento nazionale, la propria partecipazione all’edizione corrente termina. La giuria assegnerà i titoli nazionali scegliendo solo tra i concorrenti presenti all’evento nazionale.

Altri titoli potrebbero essere aggiunti in seguito.

Data e luogo della finale nazionale saranno scelti e comunicati dalla redazione al termine delle selezioni regionali.

Questo concorso non prevede Contest social, né premi in base ai like ricevuti. 

Si comunica che questo regolamento potrebbe essere modificato in qualsiasi momento e senza preavviso al fine di fornire una sua comprensione più fluida o per esigenze di forza maggiore. Pertanto l’utente è tenuto a consultarlo periodicamente per verificare la presenza di eventuali aggiornamenti. L’organizzazione non risponde se, per motivi tecnici o di forza maggiore, dovesse annullare, o rinviare, o sospendere il concorso.

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories